Sondaggio sulla salute delle persone LGBT

Il sondaggio è chiuso. Molte grazie a tutti coloro che hanno partecipato e/o sostenuto il sondaggio. I risultati saranno comunicati non appena questo sarà approvato dall’UFSP (probabilmente nel 2022).

In Svizzera mancano dati significativi sulla salute delle persone LGBT. Tuttavia, tali informazioni sarebbero importanti per creare pari opportunità di salute e per identificare i bisogni centrali e i possibili problemi. Solo con la sua partecipazione questo sarà possibile!

Su cosa verte il sondaggio?

Il sondaggio esamina cinque aree importanti: Accesso alle prestazioni sanitarie, autovalutazione della salute, salute sessuale, uso di sostanze e salute mentale. Ci vogliono circa 30 minuti per completarlo ed è anonimo.

Chi conduce il sondaggio?

Lo studio è condotto dalla Scuola Universitaria Professionale di Lucerna per conto dell’Ufficio Federale della Sanità Pubblica. Lo studio è sostenuto da un gruppo consultivo di organizzazioni LGBT.

Chi può partecipare?

Può partecipare se

  • vive in Svizzera,
  • ha almeno 15 anni e
  • è lesbicha, gay, bisessuale o trans. Sono invitate anche persone con altre identità (queer, non-binario).

Perché è importante la sua partecipazione?

Con la sua partecipazione, aiuterà i professionisti e le organizzazioni LGBT a colmare le lacune di conoscenza. In questo modo, l’assistenza sanitaria può essere meglio orientata ai bisogni delle persone LGBT. Più partecipanti ci sono, meglio è. E’ gradita la sua partecipazione e per favore invii il link ad altre persone LGBT che conosce.